Come curare le unghie nere

Unghie nere come prevenirle
Come curare le unghie nere

Nonostante le precauzioni prese per scongiurare la comparsa di unghie nere durante l’attività sportiva (come descritto nell’articolo di settembre “Unghie nere: come prevenirle”), può capitare che il problema si presenti ugualmente. Cosa fare? Che ci sia dolore o meno, è opportuno rivolgersi tempestivamente ad un Podologo.

Fondamentale è la tempestività

Entro le prime 72 ore, infatti, è possibile drenare il sangue accumulato al di sotto dell’unghia, che è ancora liquido. Con questa pratica, tanto semplice quanto efficace, si ha una scomparsa quasi immediata del dolore, che è dato dalla pressione esercitata dall’accumulo di sangue.

Unghie nere: no al fai-da-te

Sebbene sia un intervento che richiede pochi minuti, non è consigliabile il fai-da-te. Il podologo è il professionista sanitario più competente e adeguato per trattare e risolvere questo tipo di problema in breve tempo. E’ in grado di farlo senza dolore, con la strumentazione necessaria e senza correre rischi di complicazioni successive come infezioni o recidive.

Cosa accade se non ci si rivolge al podologo entro le prime ore?

Se non si interviene nelle prime ore, l’ematoma subungueale seccherà. Ciò provocherà un graduale scollamento dell’unghia, che con il tempo potrà arrivare a cadere. Nel frattempo, una nuova lamina avrà iniziato a crescere al di sotto, ma questo processo può durare diversi mesi.Se l’unghia nera cade prima che quella nuova sia cresciuta completamente, in breve tempo il polpastrello può deformarsi e rialzarsi verso l’alto, creando un impedimento alla crescita della nuova lamina.

Unghie nere: cosa può fare il podologo

In questa fase il podologo, utilizzando una particolare resina, potrà intervenire ricostruendo la porzione di unghia non ancora cresciuta. Questo non soltanto impedirà la deformazione permanente del polpastrello, ma:

  •  faciliterà la ricrescita completa della nuova lamina ungueale,
  • eviterà che la porzione terminale di dito rimanga scoperta col rischio di subire ulteriori traumi.
Dott.ssa Federica Vassallo podologa
Dott.ssa Federica Vassallo podologa a Genova

Dott.ssa Federica Vassallo