Collagene marino: proteina naturale tra cosmesi e salute

Il collagene è una sostanza fondamentale per svariati organi e tessuti, naturalmente presente nel nostro corpo. 

Si tratta di un’importante proteina che, insieme all’elastina, garantisce elasticità e robustezza di ossa, pelle, tendini e articolazioni. 

Con l’avanzare dell’età, la produzione di collagene diminuisce a causa dell’invecchiamento cellulare, provocando il decadimento della struttura epidermica, ma anche diversi fastidi (problemi alle ossa e alle articolazioni, indebolimento del sistema immunitario).

Altri fattori che causano l’abbassamento del livello di collagene nel corpo sono l’alimentazione poco equilibrata, sport, stress, fumo e caffeina.

È necessario reintegrare questa carenza di collagene nell’organismo ricorrendo a pratici integratori naturali come il collagene marino.

Collagene marino nella cosmesi

Il collagene marino è una proteina fibrosa, estratta dalla pelle e dalle squame dei pesci di mare, come salmone e merluzzo. Con esso è possibile creare prodotti per combattere l’invecchiamento cellulare. 

A livello cosmetico, questo integratore è venduto principalmente sotto forma di siero anti-age.  Aiuta a favorire il benessere della pelle, a contrastare i processi di deterioramento dei tessuti e a rigenerarla a seguito di eruzioni cutanee e ustioni.

Oltre alla pelle, gli effetti positivi andranno ad interessare capelli ed unghie che, grazie ad un’integrazione quotidiana, potranno vantare luminosità e maggiore resistenza.

Anche la cellulite è una conseguenza di questa carenza, infatti lo strato inferiore della pelle è formato da collagene per il 95%, e proprio la rottura delle sue fibre è tra le cause degli inestetismi

Collagene marino per la salute  

Tra le proprietà del collagene marino vi è quella di rafforzare le cartilagini e l’apparato osseo, consentendo una migliore mobilità, motivo per cui il suo utilizzo è particolarmente indicato a coloro che praticano sport e per il periodo della menopausa.

Le donne in menopausa, infatti, a causa della carenza di estrogeni e di calcio devono confrontarsi spesso con l’indebolimento delle ossa e la possibile insorgenza di osteoporosi

I peptidi del collagene marino favoriscono l’assorbimento di calcio, ferro ed altri minerali, che durante la menopausa vengono generalmente a mancare.

Collagene marino proteina naturale tra cosmesi e salute

In questi casi venduto in capsule, il collagene marino è anche in grado di regolare il metabolismo dei lipidi e tenere sotto controllo i livelli di colesterolo nel sangue.

Data la sua composizione, può essere di aiuto nella perdita di peso: ricco di proteine, ma privo di grassi, carboidrati e zuccheri, aumenta il senso di sazietà!

Ad ogni modo, gli integratori di collagene marino, che siano per la pelle o alimentari, offrono benefici nutrizionali e al contempoaiutano il ringiovanimento delle cellule.

Agnese Pirazzi