Caffè e tè che fanno solo bene

Sia tè che caffè hanno i loro benefici sulla nostra salute tanto quanto possono arrecare piccoli danni. Al giorno d’oggi, però, esistono varie alternative per poter consumare tè e caffè con qualche piccola differenza rispetto ai soliti standard, ma soprattutto, con innovazione

Le novità delle componenti di queste due bevande classiche, oltre ad influire solo positivamente sul nostro organismo, comportano anche innovazioni nel gusto, così da poter stare in salute assaggiando nuove sfumature di sapori

I due peggiori difetti delle bevande più consumate nel nostro paese sono, appunto, il rischio di insonnia ed ansia, scatenabili entrambe dalla caffeina e dalla teina, gli ingredienti base rispettivamente di caffè e tè.

 

Caffè alla cicoria

Alternativa al classico caffè è il caffè a base di cicoria, facile da preparare in casa, versando acqua calda sulla cicoria macinata, aiutandosi con un filtro o direttamente preparando il tutto in una caffettiera. 

Il caffè alla cicoria, oltre ad evitare problemi di insonnia, è ricco di sostanze benefiche, quali vitamina C, P e K, oltre a componenti importanti come sodio, potassio, ferro e fosforo. 

La nuova bevanda è ottima a fini depurativi ed è d’aiuto principalmente per il benessere del fegato

Anche la flora batterica è protetta con l’assunzione della cicoria, che grazie all’insulina presente aiuta a controllare la glicemia, senza dimenticare i poteri antiossidanti.

Il tè bianco: bellezza e salute

Il tè bianco è considerato una delle tipologie più rare e pregiate di tè, e per questo chiamato “tè dell’imperatore”.

La sua ricercatezza è dovuta alla crescita in speciali condizioni climatiche ed in ambienti limitati.  La sua coltivazione, infatti, avviene solo ed esclusivamente in Cina ed il raccolto effettuato solo in precisi momenti dell’anno.

Anche la sua conservazione è attenta ed importante, al fine di non perdere sostante nutritive, come quelle che lo rendono un favoloso antiossidante, che allontana l’invecchiamento cellulare, combattendone anche la degenerazione nelle malattie cardiovascolari o nei tumori.

Le sue miracolose proprietà, inoltre, contrastano il colesterolo, abbassano la pressione e rinforzano il sistema immunitario

Una rarità che fa bellezzasalute ed anche gusto!

Agnese Pirazzi

Condividi su