Tecnologia in Odontoiatria: precisione e mini invasività

articolo

La tecnologia in tutti campi ha consentito una evoluzione delle capacità e delle risorse umane. In ambito medico ed odontoiatrico ciò significa maggiore precisione e min invasività nell’esecuzione di diversi interventi chirurgici.

La precisione

L’utilizzo di software di alta ingegneria consente al chirurgo di essere più preciso nella progettazione del’intervento chirurgico, ma anche nell’esecuzione dello stesso.

Grazie alla chirurgia 3D, computer assistita, ed alla Tac Cone Beam, è possibile eseguire interventi di chirurgia ossea implantare e pre-implantare molto complessi, senza che il paziente avverta il minimo dolore, con massima precisione e massima resa in termini di risultato estetico/funzionale.

La mini invasività

La tecnologia in odontoiatria consente in alcuni casi di inserire impianti senza incidere le gengive, senza la necessità di innesti ossei o di terapie rigenerative, quindi in maniera assolutamente mini invasiva.

Questo perché oggi è possibile utilizzare mascherine ad hoc, costruite dopo un’acquisizione specifica dei dati morfologici dei mascellari dei pazienti, manipolati virtualmente con software CAD guidati.

La tecnologia dello Studio del Dott. Paris

Senza doversi recare nei grandi centri in cui il rapporto tra l’odontoiatra ed il paziente risulta un po’ impersonale, presso lo Studio Paris di Tradate (VA) è disponibile il top della tecnologia computer guidata con il massimo della competenza dei medici.
Ciò consente di affrontare e risolvere anche casi molto complessi che altri studi non sono in grado di gestire non avendo la tecnologia adeguata.

Il rischio è che, pur di non perdere il paziente, si esegua comunque un intervento meno preciso e più invasivo.
E’ importante che il paziente sia consapevole che oggi, a fronte di un costo leggermente superiore, è possibile servirsi della tecnologia in odontoiatria per interventi garantiti a vita, altamente estetici, precisi e mini invasivi.

 

Studio Odontoiatrico Dott. Paris

 

Condividi su