PQ age revolution: nuovo peeling effetto anti-age e non solo

PQ age revolution nuovo peeling effetto anti-age e non solo

PQ age revolution è il nuovo trattamento scrub non invasivo, un peeling con proprietà lifting.

Il trattamento nutre in profondità la pelle, stimolando la rigenerazione dei tessuti sin dall’interno, non provoca esfoliazione, risultando applicabile in qualsiasi periodo dell’anno.

 A differenza della biorivitalizzazione classica col metodo iniettivo, questo sistema è assolutamente indolore, non provoca ematomi e fornisce ottimi risultati rivitalizzanti.

L’innovazione consiste nella profonda stimolazione, che non intacca la superficie del derma e non sfalda l’epidermide.

Stop alle rughe e non solo

Grazie alle sue proprietà e alla sua composizione, PQ age revolution garantisce soddisfacenti risultati anche nel riempimento delle rughe superficiali e nella distensione del viso.

Inoltre, vengono combattute efficacemente problematiche quali acne, cicatrici, smagliature e colorito spento.

Il risultato è una pelle più liscia e più giovane sin dal primo trattamento!

Composizione del prodotto

PQ age revolution con la sua formula rivitalizzante è una combinazione di acidi, agenti stabilizzanti e sostanze stabilizzanti.

Ad una concentrazione del 33% vi è l’acido tricoloroacetico, in grado di generare una forte risposta rigenerativa già dagli strati più profondi della pelle.

L’acido kojico e l’acido mandelico, nelle diverse percentuali di PQ age revolution, hanno anche funzione antiossidante, antibatterica e antimicotica.

Il ricambio cellulare è garantito anche da acido mandelico che migliora l’ossigenazione e protegge contro gli effetti dannosi dei radicali liberi, donando un effetto di ringiovanimento.

Applicazione

Durante il trattamento, il prodotto viene applicato con un leggero massaggio e, seguendo tutti i passaggi, la durata sarà di circa 20 – 30 minuti.

L’acido tricloracetico penetra rapidamente nelle membrane cellulari dei cheratinociti, dando così una valida alternativa alla biorivitalizzazione iniettiva.

Con il solo massaggio gli stessi risultati delle iniezioni

Gli stessi risultati delle piccole iniezioni, che innescano nei fibroblasti e nel collagene un processo rigenerativo, vengono ottenuti con il solo massaggio grazie all’avanguardia di PQ age revolution.

A seconda della tipologia di pelle, la procedura viene ripetuta 4-5 volte.

Il trattamento, non prevedendo effetti collaterali, se non lievi arrossamenti, può essere eseguito in qualsiasi momento dell’anno ed anche in combinazione ad altre procedure.

Agnese Pirazzi

Dott. Fabio Torsello