SHS
Leggi tutto

Genetica e malattie cardiovascolari

Le malattie cardiovascolari rappresentano la più importante causa di morbilità e mortalità nella popolazione; da questa considerazione è evidente il loro “peso” nell’ambito della medicina anti-aging. Le più frequenti sono la cardiopatia coronaria ischemica, tra cui l’infarto acuto del miocardio e l’angina pectoris, e le malattie cerebrovascolari che comprendono l’ictus ischemico ed emorragico. Oggi è […]

Leggi tutto

Il check up anti-aging

  Volendo rappresentare l’invecchiamento come un edificio, le sue fondamenta risulterebbero costituite dai geni (fattore genetico/costituzionale), mentre l’altezza dello stabile deriverebbe dalla combinazione causale dei cofattori (positivi/negativi) dipendenti dallo stile di vita (scelte nutrizionali, attività fisica, etc). Così se i piani non si succedono correttamente l’uno all’altro, l’edificio resta basso, anche se dotato di fondamenta […]

Leggi tutto

Blefaroplastica: cosa c’è di nuovo?

  Molte persone affette da quell’eccesso di pelle alle palpebre che conferisce allo sguardo un’aria stanca e “datata” evitano di affrontare l’intervento di blefaroplastica per paura sia dell’anestesia sia di andare incontro alle possibili complicanze conseguenti all’intervento tradizionale. La blefaroplastica non ablativa, come dice lo stesso nome, non ricorre al bisturi o al laser per […]

Leggi tutto

Mostra il tuo sorriso, non il tuo apparecchio!!

  E’ sempre più frequente, da parte di Pazienti odontoiatrici, la richiesta di migliorare l’estetica del sorriso utilizzando apparecchi che non si vedano (invisibili). La tecnologia degli ultimi anni ci è venuta in aiuto, proponendo apparecchi invisibili rimovibili (mascherine trasparenti tipo INVISALIGNTM) o fissi (apparecchi linguali applicati alla parete interna dei denti, tipo INCOGNITOTM o WINTM), che […]

Leggi tutto

Linfedema

Si definisce “linfedema” l’accumulo anormale di linfa, cioè di liquido, all’interno del corpo. Esso è dovuto ad una anomalia congenita del sistema linfatico, che regola il trasporto di tutti i liquidi ai tessuti. I dati disponibili nella Letteratura internazionale riportano una incidenza a livello mondiale pari a 140 milioni di casi (circa una persona ogni […]

Leggi tutto

Vene e patologie

Le vene hanno la funzione di garantire l’afflusso di sangue al cuore. A livello degli arti inferiori agiscono quindi contro la forza di gravità e sono agevolate in questo dall’azione delle valvole situate al loro interno, dette “a nido di rondine” per la loro caratteristica forma, le quali impediscono la ricaduta del sangue verso il […]

Leggi tutto

Aneurismi

Gli aneurismi sono la dilatazione progressiva di un segmento vascolare, causata dall’indebolimento della sua parete. Il più frequente si verifica nell’aorta addominale, seguito poi da quello nell’arteria poplitea (dietro il ginocchio), nella carotide e infine nella succlavia, la principale arteria del torace. Gli aneurismi possono avere forma sacculare o fusiforme, e, in base alla loro […]

Leggi tutto

Stenosi carotidea

Istintivamente nessuno assocerebbe la carotide al sonno, ma se poi si pensa alla rapida perdita di coscienza che provoca la sua compressione ecco che il legame appare evidente. Del resto, l’origine delle parole non mente mai e infatti “carotide” deriva dal greco “karos”, che significa “sopore con immobilità” perché gli antichi credevano che in questa […]

Leggi tutto

La tosse cronica. Come gestirla e come curarla.

La tosse rappresenta un importante meccanismo di difesa naturale del tratto respiratorio ma anche uno dei sintomi più frequentemente riscontrati nelle patologie di questo distretto. Clinicamente distinguiamo le tossi acute da quelle croniche. Nel primo caso facciamo riferimento forme generalmente associate ad infezioni delle alte vie con decorso autolimitante nell’arco di 3-4 settimane. Definiamo invece […]

Leggi tutto

Il ruolo della citologia nasale nella diagnosi delle rinopatie

  L’endoscopia nasale da diversi anni rappresenta lo strumento di più frequente impiego nella diagnostica delle patologie rinosinusali. Tuttavia molto spesso dobbiamo confrontarci con una vasta gamma di patologie caratterizzate da quadro clinico ed obbiettivo analoghi. Il riscontro endoscopico di una ipertrofia dei turbinati inferiori ed i sintomi riferiti dai pazienti come ad esempio l’ostruzione […]

Leggi tutto

Osteopatia e fertilità

  L’osteopatia può essere un valido aiuto nel caso di difficoltà di concepimento o infertilità, agendo sia sull’ansia di tutto l’organismo sia sulle condizioni meccaniche che possono impedire l’innesto dell’ovulo o il trasporto dell’ovulo nella camera gestazionale. L’infertilità è determinata frequentemente dalla presenza di cicatrici locali uterine o degli organi circostanti, aderenze chirurgiche, esiti di […]

Leggi tutto

La sclerosi multipla

La sclerosi multipla (SM) è una malattia caratterizzata da infiammazione cronica e distruzione selettiva della mielina del sistema nervoso centrale: le lesioni cicatriziali multifocali tipiche sono definite placche. In Italia ci sono  72.000 casi  in trattamento, con 2/3.000 nuovi casi ogni anno. L’età di esordio fra i 15 e i 50 anni con maggior frequenza […]

Leggi tutto

Ossigeno ozonoterapia O2 O3 nella riabilitazione

  Una vertebra è formata da un corpo anteriore, due peduncoli, che delimitano uno spazio ovoidale (foro intervertebrale) attraverso il quale transitano le radici che si uniscono nei plessi da cui si distaccano i nervi periferici. Tali strutture delimitano uno spazio che contiene il midollo spinale. Tra due vertebre adiacenti è presente una specie di […]

Leggi tutto

Nutrigenomica

La nutrigenomica è la scienza multidisciplinare che studia l’interazione tra la nutrizione e il DNA, ossia come il cibo che ingeriamo influenza i nostri geni. Nel DNA esistono circa 35.000 geni, la maggior parte dei quali sembrerebbe funzionare in relazione alle sostanze nutritizie ingerite. Una correlazione tra cibo e salute e/o malattia sussiste da secoli […]

Leggi tutto

Nevralgia del Pudendo

La Nevralgia del Pudendo è una  “malattia rara”: una patologia molto dolorosa che si manifesta con un dolore acuto di origine nervosa: il nervo pudendo può essere compresso e/o infiammato da una particolare situazione anatomica, cioè da una disfunzione pelvi perineale. E’ diagnosticabile solo clinicamente e gli esami strumentali, attualmente disponibili, non sono in grado di offrire […]