Inverno 2018: nuove tendenze capelli e dintorni

Per quanto riguarda le tendenze moda dei capelli per il 2018, oltre alla riconferma di alcuni trend della stagione precedente, come i tagli morbidi che sfiorano le spalle, ci sono anche delle novità.

Per il nuovo anno si propongono scalature e tagli sfrangiati, che invece erano aboliti nel 2017, favorendo i tagli netti ed alla pari.

Per una del tutto nuova femminilità, spopoleranno haircut cortissimi, che regalano un’innovativa sensualità, ma anche una nuova luce agli occhi, che inevitabilmente risaltano maggiormente.

Per le più classiche che però vogliono dare un taglio alla solita monotonia, basteranno delle onde un po’ vintage e la riga in mezzo; un cambiamento meno drastico, e volendo, anche casalingo, senza ricorrere per forza all’hair stylist.
Dinamismo e volume sono le nuove regole per il 2018, che dice sì anche alla frangia, ma mini o maxi, non sono accettate le mezze misure.

Il colore che fa per te

I colori, non meno importanti, lasciano invece spazio alla personalità di ciascuna, accontentando tradizionaliste e sperimentaliste.

Ben accette le tinte naturali, ma anche i colori bizzarri, rosa e azzurro per primi.

Tecnica importante per le tinte è la sfumatura, favorita rispetto alla tinta unita.

La pratica del Balayage è, infatti, tendenza predominante per il nuovo anno.

Essa prevede la stesura del colore sui capelli in modo non uniforme, facendo risultare la chioma, a processo terminato, più luminosa e naturale.

Tendenze e Celebrieties

E tu quale scegli?

Il corto pettinato alla Anne Hathaway, il caschetto mosso di Candela Novembre, il nuovo biondo freddo di Selena Gomez o il caldo sfumato di Jennifer Lopez?

Anche per il 2018 si può seguire le tendenza ed al contempo i propri gusti, ma soprattutto, si può anche andare controcorrente e crearne una nuova per il 2019!

Agnese Pirazzi

Condividi su