Ayurveda: aiuto naturale per il benessere di tutto il corpo

L’Ayurveda è un’antica pratica di medicina naturale Indiana, atta a creare armonia fra mente e corpo; è uno stile di vita fatto di trattamenti, dieta ed esercizio fisico.

Oggi, il trattamento olistico Ayurvedico è considerato un valido supporto alla medicina convenzionale.

 

A cosa servono i trattamenti Ayurvedici?

I benefici dell’Ayurveda sono molteplici:

  • Disintossica e purifica.
  • Migliora la circolazione sanguigna favorendo l’eliminazione delle tossine.
  • Rinforza il sistema immunitario.
  • Aiuta a combattere lo stress, l’insonnia e la stanchezza.
  • Aiuta il recupero dopo slogature, contratture, distorsioni, tendiniti, stiramenti muscolari, edemi degli arti e crampi.
  • Particolarmente adatto nei cambi di stagione.
  • In gravidanza combatte mal di schiena e circolazione.

Durante tutti i trattamenti, un ambiente calmo e tranquillo, adeguatamente riscaldato ed illuminato da una luce tenue, con musica in sottofondo, favorisce la distensione ed il rilassamento del corpo e della mente.

 

I trattamenti Ayurvedici

Abhyangam, cioè il massaggio completo del corpo, si esegue con olio caldo su tutto il corpo, lavorando sui 72.000 canali dell’individuo, favorendo quindi rilassatezza, scioltezza e tonificando i muscoli.

E’ particolarmente utile in caso di scarsa circolazione sanguigna, pelle opacizzata, insonnia, stanchezza, osteoartrite, crampi muscolari e quando il corpo richiede maggior energia, come durante i cambi di stagione.

Durata della seduta: 70 minuti circa.

Padabyhangam, il massaggio del piede con l’olio, ha un posto molto speciale nella tradizione Ayurvedica; tanto che in India è un rituale quotidiano, praticato soprattutto prima di andare a dormire.

Poiché i nervi di molti organi del nostro corpo terminano nei piedi, l’esecuzione del Padabyhangam contribuisce a rafforzare questi nervi ripristinando la salute di molte parti del corpo.

Il trattamento Padabyhangam aiuta a calmare la mente, migliora la qualità del sonno, contribuisce alla prevenzione della sciatica e la circolazione periferica.

In alcune parti dell’India nella routine del massaggio viene usata una piccola coppa di bronzo, Kasa. La ciotola, riscaldata e ben oliata, viene strofinata leggermente sulla pelle con movimenti circolari e longitudinali per stimolare la circolazione e il flusso di energia nella zona.

Durata della seduta: da 50 a 60 minuti.

Mukhabhyangam è il massaggio specifico del viso.

I principali passaggi del massaggio Mukhabhyangam sono: pulizia, scrub, oliazione (Snehana), applicazione del calore con il vapore, massaggio con oli e sieri specifici di alta qualità, applicazione di maschere (Lepa) applicazione finale di olio ayurvedico specifico (Taila).

I prodotti utilizzati sono derivati da oli preziosi, erbe e preparati naturali allo scopo di restituire elasticità e vitalità alla pelle e distendere i tratti, con un effetto ringiovanente e prolungato nel tempo.

Particolarmente consigliato a chi ha problemi di secchezza della pelle, acne, foruncolosi, pelle delicata; favorisce la micro circolazione e ossigenazione dei tessuti rendendo subito un aspetto fresco e luminoso.

Durata della seduta: 60 minuti

Neerabhyangam: il massaggio linfatico

Il massaggio della linfa ricopre un ruolo importantissimo all’interno del massaggio ayurvedico. Per mezzo di movimenti effettuati in sequenza specifica e con l’utilizzo di prodotti di altà qualità si lavora sul drenaggio dei tessuti allo scopo di riattivare completamente la circolazione linfatica, evitando accumuli negativi e ristagno di liquidi.

Per chi soffre di ritenzione idrica e cellulite, mal circolazione e soggetti a gonfiore delle gambe questo massaggio darà grandi benefici.

Durata della seduta: 60 minuti

Udvartanam, il massaggio con polvere secca, apre i canali facilitando le attività metaboliche e migliorando la compattezza della pelle.

Si esegue utilizzando polveri a base di erbe, leggermente riscaldate, per massaggiare il corpo insistendo sulle zone con più accumulo di grasso.

L’Udvartanam ha funzione depurativa perchè le erbe utilizzate, come triphala, zenzero e curcuma, eliminano le tossine in eccesso.

Molto efficace in caso di obesità, malattie della pelle, cattiva circolazione sanguigna.

Durata della seduta: da 45 a 60 minuti.

Shiroabhyanga, cioè il massaggio della testa, viene praticato versando l’olio medicato sulla la testa e poi massaggiato dal terapeuta con diverse procedure, per circa 15 a 20 minuti.

Questo è molto utile in caso di insonnia, ansia, caduta dei capelli, mal di testa, capelli grigi, stress e depressione, forfora.

Kati vasthi è il trattamento della zona lombare, molto efficace in Ayurveda, e consiste nell’applicazione di olio caldo medicato sulla zona lombare.

E’ ottimo per curare mal di schiena cronico, disturbi della colonna vertebrale, spondilosi lombare.

Durata della seduta: circa 40 – 50 minuti.

 

Ti è piaciuto l’articolo?

Visita la Vetrina

 

Condividi su