Verso la primavera: la fragola al centro del benessere

Con l’arrivo della primavera il mercato della frutta si amplia, soprattutto perché si può iniziare a beneficiare di frutti cresciuti direttamente in Italia e, perché no, magari a chilometro zero.

Il frutto più facile da trovare già nel mese in corso sono le fragole, dette anche “il frutto del sole”, in cui si possono trovare numerose vitamine, senza tralasciare l’importante aspetto depurativo che esso ha per il nostro corpo.

 

La fragola aiuta la dieta

 Le fragole, inoltre, sono di grande aiuto per il nostro metabolismo, poiché composte al 90% di acqua; idratano le cellule senza appesantire il corpo da troppe calorie. Grazie ai suoi particolari enzimi, la fragola è anche una fedele alleata per il dimagrimento, aumentando il senso di sazietà

Possiamo assumerle quotidianamente con limone, arancia, ma anche in centrifugati a base di latte o di ghiaccio, così da poter usufruire di spuntini gustosi, dolci, ma a basso tasso calorico

In cucina, oltre al largo uso che se ne fa per i dolci, le fragole possono anche essere interessante da diverse ricette sfiziose salate, come il risotto alle fragole, una valida alternativa ai risotti tradizionali, leggero e innovativo.

Il frutto per la bellezza

La grande quantità di vitamina C contenuta all’interno delle fragole favorisce l’assorbimento del ferro, che aiuta la concentrazione dei globuli rossi e rafforza i muscoli

Un aiuto arriva anche per la pelle, infatti le fragole stimolano la produzione di collagene che previene la formazione delle rughe, rafforzando i capillari.

Importante è anche l’azione anti-ritenzione, aiutata dal potassio, importante minerale che stimola l’idratazione delle cellule, prevenendo la formazione della cellulite.

Le fragole, per queste motivazioni, sono considerate tra i “supercibi” che aiutano a mantenere giovani e si trovano ai primi posti della classifica ORAC stilata dal dipartimento dell’agricoltura statunitense e che stabilisce il potere antiossidante degli alimenti.

Non aspettare troppo a sentirti bella con gusto!

Agnese Pirazzi

Condividi su