Trattamenti per capelli: come ci aiuta la natura

In alternativa ai prodotti chimici per capelli, che promettono rigenerazione ed idratazione, non sempre poi realmente raggiunte, si può optare per una strada tutta al naturale.

La natura, infatti, offre molte fibre e proteine necessarie al riempimento dei nostri capelli, alla loro cura, con qualità davvero sorprendenti. 

Oli, balsami e maschere curative di origine naturale arricchiscono unicamente la nostra chioma senza aggredirla.

 

Dalla natura, il fieno greco

Il fieno greco, chiamato anche Trigonella, è una pianta erbacea orientale, con molteplici proprietà.

Fra suoi nutrienti contiene: Vitamine A, B, C, E, Sali Minerali come Ferro, Fosforo e Calcio, Amminoacidi, Mucillagini, Acidi grassi, Proteine, Fitoestrogeni e Diosgenina.

Oltre al buon uso che se ne fa a livello cutaneo, il fieno greco contrasta la caduta dei capelli, aiutandone la crescita

Otre a questi benefici, l’uso rende il capello più lucente, corposo e gli ridona volume. 

E’ un ottimo igienizzante e combatte anche la forfora

Come usarlo? Semplicemente preparando in casa una maschera composta da polvere di fieno (facilmente disponibile on-line o nelle erboristerie) e un quarto di latte di cocco, o se sprovviste, acqua tiepida. 

Il composto va applicato alla base del capello, sulla radice, e mantenuto in posa per circa 20-30 minuti, prima di risciacquare con lo shampoo. 

 

L’henné, per capelli più puliti

L’henné non viene usato solo come tinta per capelli, ma tra le sue proprietà vanta anche quello del rinforzamento del capello

Per il trattamento, che non comporta la colorazione, è necessario acquistare henné neutro, che protegge la bellezza della chioma e regala protezione dall’inquinamento, uno degli agenti dannosi principali dei nostri capelli.

Per la composizione della maschera è necessario miscelare l’henné neutro con dell’acqua calda in un contenitore, aggiungendoci successivamente un vasetto di yogurt, che dona morbidezza.

La maschera ottenuta va massaggiata sui capelli bagnati, ricoperti poi con una pellicola trasparente o con un asciugamano umido e caldo, mantenendo in posa per un’ora circa

Grazie all’henné si ottengono capelli più pulitisenza forfora, con un’azione purificante ideale per vive in città contatto con lo smog.

Questi due esempi di trattamenti naturali per capelli sono alla portata di tutte, facilmente realizzabili, ma soprattutto permettono nell’attesa di svolgere altre attività in casa, senza mai perdere un secondo del nostro tempo!  

 

Agnese Pirazzi

Condividi su