La frutta come migliore alleata in primavera

Con la stagione primaverile si avvicina la prova costume e di conseguenza le prime diete, ma il nostro organismo necessita anche di energia e zuccheri buoni per proteggersi al meglio dagli sbalzi climatici. 

Caldo e pioggia sono infatti soliti alternarsi durante la primavera provocando stress al nostro corpo, che risente sia dell’eccessiva umidità che delle temperature alte

Alleata sia per mantenersi in forma sia per l’alto incremento di energia è la frutta, consigliata già per la prima colazione, ma anche che durante il giorno per mantenerci freschi ed idratati. 

Oltre agli zuccheri buoni e all’alto contenuto di acqua, la frutta vanta una buona quantità di fibre che stimolano l’organismo, e qualora la frutta non ci piacesse più di tanto, si può sempre optare per i centrifugati!

Centrifugati Detox

centrifugati, oltre ad essere una valida alternativa per coloro a cui non piace troppo la frutta, sono anche delle ottime opzioni per snack e merende, soprattutto se si sta cercando di perdere qualche chilo in vista dell’estate. 

Il centrifugato disintossicante ha come ingredienti la mela, l’ananas e la carota, è un classico con doppio beneficio, poiché, oltre a depurare, le sue vitamine contrastano la ritenzione idrica

Per coloro che soffrono di gonfiore intestinale è consigliato il centrifugato depurativo che, grazie all’anguria, all’ananas e alle fragole, ha un incredibile effetto detox.

Un mix di frutta e verdura, invece, è raccomandato per reintrodurre nell’organismo sali minerali e ferro: gli ingredienti per questo centrifugato sono cetriolo, sedano e mela.

Lo snack quotidiano perfetto

L’assunzione di frutta sciolta o sotto froma di centrifugato ha già di per sé calorie ad energia sufficiente per affrontare le ore più calde della giornata, ma per completare lo snack quotidiano perfetto si possono fare delle aggiunte. 

Durante le diete, infatti, anche negli snack più salutari, si consiglia comunque di accompagnare qualcosa da stuzzicare, principalmente per ingannare lo stomaco e sentirci più soddisfatte.

Per questo motivo si possono aggiungere ai centrifugati dei frutti rossi da mangiare a parte, drenati ed antiossidanti.

Un altro stuzzichino consigliato sono le chips di tobinambur, simili a quelle di patate ma dietetiche poiché non fritte ma derivate da verdura essiccata. La stessa sensazione delle patatine da aperitivo, ma in versione detox, è disponibile anche al pomodoro e alla zucca! 

Agnese Pirazzi

 

Condividi su