Ad ogni pelle la propria cura

La pelle non è uguale per tutti, ognuno ha la propria e conoscerne le caratteristiche è essenziale per proteggerla e porre rimedio ai danni provocati dall’ambiente esterno.

La pelle è un elemento fondamentale del nostro corpo, dal quale è possibile acquisire molte informazioni: l’età e le abitudini dell’individuo innanzitutto (se fuma, se mangia in maniera sregolata, eccetera).  

La personalizzazione dei prodotti

I Centri Estetici Pearl’age sono specializzati nello studio della pelle per individuare i prodotti cosmetici ed estetici più adatti, evitando quelli inefficaci o potenzialmente dannosi (petrolati, paraffine e parabeni).

La vasta gamma di linee specialistiche di differenti aziende consentono di personalizzare i trattamenti per ogni tipo di pelle.  

Il check up e i principali tipi di pelle

In base alle proprie caratteristiche, la pelle è soggetta nel corso degli anni a variazioni differenti che determinano alterazioni fisio-patologiche uniche. Per eseguire un checkup si valutano diversi fattori: colore (fototipo), grado di idratazione, consistenza, aspetto e quantità di sebo presente.

Grazie al checkup offerto da Pearl’age si potrà agire correttamente anche nel momento in cui ci sia qualche inestetismo cutaneo (come le cosiddette “zampe di gallina”) sul quale si desidera intervenire.

I principali tipi di pelle sono: grassa, impura e tendenzialmente acneica, secca, sensibile, combinata (chiamata anche pelle mista) ed invecchiata.

Consigli per la pelle grassa

Per determinare se la pelle è grassa è necessario prestare attenzione al momento della giornata in cui si avverte la sensazione di avere il viso unto. In genere ciò avviene nel tardo pomeriggio, ma se al contrario ciò avviene già al mattino è molto probabile che la pelle sia particolarmente grassa per sua natura.

In caso di acne

Se la pelle grassa presenta dell’acne, è consigliata la scelta di cosmetici in grado di equilibrare l’attività delle ghiandole sebacee, che spesso hanno una iperproduzione di sebo. Si consiglia l’uso di un prodotto antisettico.

La detersione della pelle grassa, impura e tendenzialmente acneica avviene attraverso una detersione delicata da eseguire la mattina e la sera. Il consiglio di Pearl’age è quello di usare solo la punta delle dita, massaggiando la zona per circa 30 secondi prima di risciacquarla.

Consigli per la pelle secca

La pelle secca è facilmente irritabile e sensibile, motivo per cui la reazione negativa a molti prodotti cosmetici di uso comune è il segnale di secchezza cutanea. Essa si presenta sempre fragile, delicata e desquamata, per cui il trattamento cosmetico deve essere intensivo e mirato da un lato all’idratazione e dall’altro al nutrimento in profondità con prodotti specifici. Va utilizzato un detergente delicato e non schiumoso, una volta al giorno, preferibilmente la sera.

Pearl’age consiglia di utilizzare cosmetici idratanti ad alto contenuto di fosfolipidi e acidi grassi essenziali.

Consigli per la pelle sensibile

La pelle sensibile è fragile, predisposta a irritazioni, couperose (fragilità capillare) ed alla formazione precoce di rughe. Inoltre, è molto suscettibile alle “aggressioni” a causa della alterazione/ridotta efficienza della funzione di barriera cutanea. Per poter trattare correttamente la pelle sensibile è fondamentale l’uso di prodotti cosmetici molto delicati. Tutti i prodotti utilizzati nei centri estetici Pearl’age sono privi di coloranti, nichel, cromo, cobalto e alcool.

La pulizia del viso va effettuata con detergenti delicati ed oleosi per evitare arrossamento, desquamazione e secchezza cutanea.

Consigli per la pelle combinata o mista

La pelle combinata o mista è un mix delle tre pelli precedentemente descritte. Nella maggior parte dei casi, la pelle appare secca e sensibile sulle guance,  grassa nella “zona T”, corrispondente cioè a naso e fronte. Le persone con la pelle mista dovranno bilanciare la cura della propria cute con trattamenti riequilibranti.

Consigli per la pelle invecchiata

L’invecchiamento cutaneo è fisiologico, ma ciò non significa che non possa essere contrastato in maniera naturale e delicata. L’elasticità e la morbidezza della pelle sono influenzati dall’attività dei fibroblasti, cellule che producono collagene (principale responsabile dell’elasticità e della tonicità della pelle) ed elastina (principale responsabile della morbidezza, della distensione ed dell’integrità della pelle). Con il passare degli anni la produzione dei fibroblasti diminuisce e la pelle “invecchia”, proprio per questa caratteristica, quindi va trattata con particolare attenzione.

Una buona abitudine quotidiana

Prendersi cura della propria pelle dovrebbe essere una buona abitudine quotidiana frutto di una valutazione attenta, proprio perché non tutti i prodotti sono adatti ad ogni pelle. Senza la consulenza di esperti del settore, il rischio è di spendere tempo e denaro per prodotti inutili o dannosi. Con pazienza ed amor proprio, è possibile ottenere ottimi risultati in campo estetico, riacquistando una pelle sana e giovanile, qualunque sia la tipologia donata da madre natura.

 

Leggi il nostro articolo per ulteriori info e per Prenotare una Consulenza Gratuita:

“La cura della pelle: consigli dal centro estetico”

Perlage – Estetica Avanzata

 

 

Condividi su