Extension ciglia effetto volume: come scegliere l’infoltimento più idoneo

L’ extension ciglia è diventata una delle pratiche più richieste nei centri estetici e il motivo è molto semplice: l’infoltimento o l’allungamento delle ciglia trasforma sguardo e viso, migliorando l’aspetto come se vi fosse make up permanente.

Ora che è tempo di mare, poi, è un grande vantaggio avere la possibilità di stare in spiaggia o uscire dall’acqua perfettamente in ordine!

La tecnica extension ciglia effetto volume

La tecnica extension ciglia effetto volume, come si intuisce dal nome, mira all’infoltimento delle ciglia, e, contrariamente alla tecnica 1:1, non allunga visibilmente le ciglia naturali, al fine di evitare la caduta precoce delle stesse sotto un peso che non sono in grado di supportare.

E’ la soluzione ideale per chi ha problemi di ciglia piccole, sottili o rade; ma è anche una grande soluzione per sembrare sempre truccate.

Solitamente si ovvia al problema applicando quantità assurde di mascara che, soprattutto d’estate, è totalmente inutile e fastidioso per la vita da spiaggia e non solo.

Con la tecnica dell’infoltimento il problema si risolve in modo permanente, anche fino a 1 mese; se eseguito con i dovuti accorgimenti, questo trattamento fa sì che le ciglia naturali non vengano particolarmente stressate perché i materiali sono leggeri e i collanti biocompatibili.

Le extension, inoltre, seguono il ciclo di caduta delle ciglia naturali, quindi senza dover praticare alcuna rimozione forzata.

Cosa aspettarsi dalla tecnica volume?

L’extension ciglia effetto volume è d’impatto; l’effetto del riempimento è così evidente che l’aspetto dell’intero viso cambia.

Dunque, prima di decidere che tipo di riempimento applicare alle nostre ciglia, è bene sottoporsi ad una visita consulenziale professionale presso il centro di fiducia per il trattamento.

L’operatore infatti, oltre a valutare la qualità della base naturale su cui andrebbe ad applicare le extension, è in grado di consigliare una tecnica piuttosto che un’altra, in base all’effetto finale che questa avrebbe sull’aspetto generale del viso.

Il tutto è finalizzato ad evitare l’effetto clown e artefatto e donare un aspetto quanto più naturale possibile.

Ciglia effetto mascara, volume 2D-3D-5D-6D, volume extra

Parliamo dunque di volume, ovvero infoltimento delle ciglia naturali; ci sono vari gradi di infoltimento a seconda delle proprie esigenze e caratteristiche fisiche:

  • L’effetto naturale mascara prevede l’applicazione di 1 ciglia per ogni ciglia naturale dello spessore più o meno simile a quello della ciglia naturale; l’effetto sarà molto naturale o come se vi fosse un leggero strato di mascara.

È la tecnica perfetta per chi vuole allungare le ciglia ed avere uno sguardo da gatta.

  • L’effetto volume 2D-3D prevede l’applicazione di 2 o 3 ciglia per ogni ciglia naturale; è la tecnica ideale per mettere in evidenza lo sguardo senza esagerare.
  • L’effetto volume 4D-6D, volume prevede per ogni ciglia naturale l’applicazione fino a 6 ciglia finte; ha un effetto di riempimento evidente, è adatto a chi vuole un volume visibile ma non troppo artefatto.

Richiede lunghezze più naturali proprio perché il volume di per se e già un po’ più finto.

  • L’effetto volume 6D-12D, detto anche volume russo, ha un effetto molto più scenografico, quindi adatto più che altro per servizi fotografici, nel campo della moda e spettacoli.

Il consiglio di Naily Style

Affidatevi a professionisti del mestiere, non badate al risparmio economico perché un lavoro eseguito da non professionisti, in fretta e con materiali scadenti, non migliorerà il vostro aspetto, anzi provocherà l’effetto contrario.

Lavinia Giganti

 

Ti è piaciuto l’articolo?

Visita la Vetrina

Condividi su