Cellulite? Ecco perché molte creme non funzionano

Funziona davvero la crema anti-cellulite?

Come faccio a capire se la crema anti-cellulite che ho acquistato sta funzionando?

Chi soffre di cellulite sicuramente si è posta queste domanda almeno una volta.

Il problema è che in realtà bisognerebbe chiedersi innanzitutto se la propria pelle ha bisogno della crema anti-cellulite o se prima ha bisogno di qualcos’altro.

 

La pelle deve essere preparata

Perché la crema anti-cellulite (ma in realtà qualsiasi crema) possa essere assorbita dalla pelle e quindi fornire un risultato concreto, ci devono essere due presupposti:

  • la pelle non deve essere arida e secca come il deserto del Sahara;
  • la pelle non deve essere talmente ispessita da essere ruvida e desquamata.

Se questi due presupposti non vengono rispettati, anche la crema anti-cellulite più buona ed efficace avrà un effetto praticamente nullo.

Quindi, prima di utilizzare o di acquistare una crema anti-cellulite, è necessario assicurarsi che la  pelle sia in grado di assorbirne i preziosi principi attivi.

 

Cosa fare se la pelle non è pronta per una crema anti-cellulite

Se la pelle è arida e ispessita prima va rigenerata, idratata e mineralizzata, poi si potrà pensare ad utilizzare un prodotto specialistico come la crema anti-cellulite e di vedere dei buoni risultati.

 

Se si salta questa fase di “preparazione” non sarà possibile essere soddisfatte dell’effetto della crema anti-cellulite perché non essendo assorbita correttamente non potrà dare tutto l’effetto che dovrebbe.

 

La scelta di una crema anti-cellulite

Un’altra considerazione riguarda invece un argomento molto spinoso e controverso: la scelta della crema anti-cellulite.

Il mercato oggi offre una scelta praticamente infinita di creme anti-cellulite, si potrebbe utilizzare ogni mese un prodotto diverso e tra 10 anni non si sarebbero comunque provati tutti!

Motivo per cui non è facile decidere cosa acquistare.

 

I tre consigli per scegliere una crema anti-cellulite

I consigli che JE SUIS – La Nuova Estetica può dare nella scelta di una crema anti-cellulite sono:   1) Scegliere un prodotto con una base cosmetica sebo-simile. Questo perché la pelle è un organo intelligente e sa riconoscere ciò che le assomiglia. Se la pelle riconosce la crema come qualcosa di simile a se stessa, non ostacolerà il suo assorbimento.

2) Scegliere un prodotto con una concentrazione di principi attivi sufficiente a garantire la loro reale efficacia. Ogni principio attivo ha una concentrazione minima (che i cosmetologi conoscono), al di sotto della quale non è efficace e quindi inutile. Su questo “dettaglio” si fonda l’efficacia della crema anti-cellulite.

3) Diffidare dei prodotti “miracolosi”!

 

Attenzione alla crema anti-cellulite farmaco

Le comuni creme anti-cellulite non sono farmaci, ma ne esiste in commercio una che invece lo è, senza che la cosa sia adeguatamente pubblicizzata… Essa funziona, ma ha degli effetti collaterali che andrebbero tenuti nella giusta considerazione.

JE SUIS – La Nuova Estetica non ritiene che valga la pena assumere un farmaco, seppur sotto forma di crema, che interferisca con la funzione della tiroide, per ottenere comunque un effetto minimo e poco duraturo sulla cellulite.

 

Se questo articolo ti è sembrato utile condividilo con le tue amiche.

Se hai qualche domanda puoi contattare JE SUIS – La Nuova Estetica attraverso i contatti che trovi nella vetrina di DossierSalute.com.

Condividi su