Bellezza orientale: benessere di mente e corpo

Per le culture orientali i concetti di mente e corpo sono fondamentali e, secondo questa filosofia, il nostro organismo è un sistema in cui ogni parte è in grado di comunicare con le altre, attraverso un linguaggio comune fatto di molecole e di energie.

La percezione del nostro benessere varia da momento a momento ed è un processo estremamente complesso che dipende da presupposti biologici, dallo sviluppo, dall’esperienza, da fattori di natura storica, dall’ambiente e da influenze culturali. 

Non è sufficiente “stare bene” solo mentalmente, il benessere mentale si accompagna a quello fisico e anche, perché no, a quello estetico

Motivo per cui la bellezza eterea e naturale delle donne orientali è il frutto non solo della genetica, ma anche di cure attente e costanti.

Routine del corpo orientali

Le donne del Sol Levante sono da sempre note per la loro bellezza pura, intensa, luminosa e frutto di cure preziose. 

È tipico, infatti, lavorare sull’interiorità per risplendere all’esterno e tra le tecniche più popolari per il benessere di anima e corpo, spiccano senza dubbio i massaggi, che svolgono numerose funzioni: rilassare, distendere, tonificare o rassodare. 

Purificazione, concentrazione, cura personale: il bagno orientale è un vero e proprio rituale per fare il pieno di energie. Almeno una volta alla settimana concedetevi un momento per un bagno caldo e rilassante con  qualche goccia di olio essenziale di sandalo, lavanda, rosmarino o ylang-ylang.

È importante anche lavare i capelli almeno due volte alla settimana, per lasciarli sempre puliti e leggeri. Dopo lo shampoo ed il balsamo, applicate sui capelli tamponati dell’olio di camelia, un vero alleato di bellezza per capelli splendenti.

Cura del viso

Prima di dedicarsi alla cura del viso, è importante rimuovere le cellule morte, con uno spazzolino dalle setole morbide, per dare nuova luce al volto, aiutando l’assorbimento di trattamenti idratanti e rigeneranti.

Dopo la normale pulizia quotidiana, cospargere il volto con una crema ad alto fattore di protezione solare, da applicare abbondantemente per mettersi al riparo dall’azione di smog ed inquinamento, fattori deleteri per l’invecchiamento cutaneo.

Quindi, la bellezza orientale è basata sul concetto olistico di benessere derivante dall’equilibrio fisico e mentale. La cura del corpo diventa un momento di evasione dalla routine quotidiana per riscoprire una sensazione interiore di profondo piacere e relax, perfettamente visibile nel corpo e sul viso che appare radioso e naturale

Agnese Pirazzi

Condividi su