Leggi tutto

Ozonoterapia: tante indicazioni, nessun effetto collaterale

L’Ozonoterapia è una terapia medica basata sull’utilizzo di una miscela di gas formata da Ossigeno e Ozono in opportune concentrazioni, volumi e vie di somministrazione, per il trattamento di numerose patologie. L’Ozono è un gas formato da tre atomi di ossigeno generati attraverso il passaggio di una scarica elettrica in ossigeno medicale puro al 99.6%. […]

Leggi tutto

Ossigeno – Ozonoterapia in Medicina

Introduzione Per ozono O3 si intende una forma allotropica dell’ossigeno, presente in natura negli strati alti dell’ atmosfera con funzione di scudo contro le radiazioni ultraviolette provenienti dal sole. La formazione dell’ ozono nell’ atmosfera è relativamente costante grazie ad un sistema a feed-back denominato effetto Urey:                                       Raggi UV solari             ò    Æ             Fotodissociazione dell’ acqua […]

Leggi tutto

Ossigeno-ozono terapia: caratteristiche, strumentazioni, applicazioni

L’ossigeno-ozono terapia è una terapia basata sulla somministrazione di una quantità certa di ozono in tempi determinati, usando tecniche diverse che hanno permesso di ottenere risultati terapeutici insperati per le sue molteplici possibilità di azione (antinfiammatoria, antidolorifica, miorilassante, di riattivazione del microcircolo, aumento della disponibilità di ossigeno ai tessuti, riduzione della viscosità ematica). Come somministrare […]

Leggi tutto

Ossigeno Ozono Terapia

Scoperta dal chimico svizzero-tedesco Christian Friedrich Schönbein nel 1840, l’ossigeno-ozono terapia trova la sua applicazione in Medicina nel 1915 durante la Grande Guerra, quando viene usata come battericida nelle ferite dei soldati. In Italia la terapia viene ufficializzata nel 1983 ed usata in diverse patologie. Il rischio di tossicità dipende dalla concentrazione, dal tempo di […]