Stop agli agenti ossidanti grazie all’acqua termale

Focus

Il nostro apparato respiratorio è attaccato ogni giorno da agenti ossidanti provenienti dall’inquinamento atmosferico (ozono, anidride solforosa, bioossido di azoto, alcuni erbicidi), ma anche dal fumo di sigaretta. Da tempo è riconosciuta l’azione antiossidante dell’acqua termale di Tabiano (Sorgente Pergoli), impiegata sia per via inalatoria che sottoforma di bibita. Tale acqua è utilizzata da Milano Terme in virtù della partnership con le Terme di Tabiano che la forniscono settimanalmente garantendone la qualità.

Uno studio scientifico condotto dalle Terme di Tabiano in collaborazione con l’Istituto di Clinica Malattie Apparato Respiratorio e con l’Istituto di Biochimica dell’Università di Parma, che ne hanno validato l’assoluta attendibilità, ha dimostrato che un ciclo di terapia inalatoria termale solfurea di 12 giorni con acqua di Tabiano è in grado di ridurre significativamente, in un gruppo di pazienti affetti da BPCO (Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva), alcuni importanti agenti ossidanti presenti nel liquido ricavato dalla condensa dell’aria espirata, aumentando contemporaneamente la concentrazione di sostanze ad azione antiossidante. L’organismo umano funziona infatti come un complesso laboratorio, dove migliaia e migliaia di elementi chimico-fisici continuamente entrano, si formano, interagiscono, si trasformano o vengono eliminati. Tra questi elementi vi sono i cosiddetti radicali liberi dell’ossigeno, detti pure agenti ossidanti: si tratta di atomi di ossigeno o gruppi di atomi contenenti ossigeno, capaci di esistere non legati ad altre molecole. Sono importanti nel metabolismo delle cellule e costituiscono un fattore estremamente nocivo per alcune strutture cellulari, soprattutto quelle formate da proteine e lipidi. L’organismo può venire a contatto con ossidanti prodotti dall’organismo stesso o provenienti dall’esterno. Normalmente tutte le cellule producono continuamente ossidanti ed in alcuni tipi di cellule deputate alla difesa da infezioni questi sono addirittura utili per distruggere determinati agenti infettivi.

Anche l’esposizione a radiazioni ionizzanti, ultraviolette od elettromagnetiche può creare radicali liberi a livello cellulare. In condizioni di normalità, però, questi radicali sono tenuti segregati in particolari compartimenti oppure sono inattivati da difese fisiologiche, risultando così innocui per l’organismo. Il polmone, per le sue caratteristiche funzionali, è un organo ad elevato rischio di danno ossidativo, essendo direttamente a contatto con le fonti esterne di ossidanti. Il danno che ne può derivare contribuisce all’instaurarsi ed all’aggravarsi di quella che è la più frequente malattia respiratoria citata in precedenza: la broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO); anche nelle fibrosi polmonari il danno ossidativo pare svolgere un’azione di rilievo. Nella BPCO il danno da inquinamento ambientale si aggiunge al ruolo primario svolto dal fumo di sigaretta, entrambi fonti importanti di ossidanti esterni; l’infiammazione bronchiale cronica, inoltre, provoca il rilascio da parte di determinate cellule di ulteriori agenti ossidanti che pure contribuiscono, oltre che alla genesi e alla progressione della BPCO, anche all’evoluzione verso l’enfisema. Durante le fasi di riacutizzazione infettiva il carico di radicali liberi per di più aumenta ancora, accentuando così la situazione di stress ossidativo. L’organismo è però in grado di instaurare anche a livello del polmone dei sistemi cosiddetti di pulizia dei radicali liberi.

Nella BPCO il sistema di difesa è di solito scarsamente efficace o comunque insufficiente di fronte all’elevato carico di ossidanti. In questa situazione di squilibrio ossidanti-antiossidanti può allora rendersi utile l’impiego di antiossidanti introdotti dall’esterno. A tal proposito la terapia inalatoria con acqua di Tabiano, disponibile presso Milano Terme, può svolgere un importante ruolo terapeutico, riducendo i radicali ossidanti mediante potenziamento delle normali difese polmonari.

 

Milano Terme

Milano Terme