Mal di schiena, torcicollo, lordosi: perché c’entrano occhi e lingua

Mal di schiena, torcicollo, lordosi perché c’entrano occhi e lingua

La percezione è il processo psichico che opera la sintesi dei dati sensoriali in forme dotate di significato. Si fa riferimento solo ad una percezione di tipo fisico e non psicologico.

Postura e visione

La postura è “guidata” in larga parte dalla visione (non dalla vista intesa come i 10/10 che dovremmo sempre e comunque avere). La visione è quel “senso” che ci dice dove siamo noi rispetto all’ambiente e dove sono gli oggetti rispetto a noi. Ciò può avvenire solo se mandiamo al cervello “immagini coerenti”.

Muscoli oculomotori e muscoli laterocervicali

Teniamo presente che alcuni muscoli oculomotori ed altri muscoli laterocervicali hanno lo stesso nome…nulla è per caso. Tutti questi sono strettamente correlati e quando non funzionano bene gli uni (gli oculomotori) spesso ne pagano le conseguenze gli altri (i laterocervicali). Da qui la importanza, fondamentale per una corretta postura, di poter raccogliere dall’esterno informazioni esatte e fra loro coerenti.

Mal d’auto

Tipico ed a tutti noto è il mal d’auto causato dal conflitto sensoriale fra canali semicircolari e visione. A questo si può quasi sempre porre rimedio con la applicazione di prismi percettivi attivi che ripristinano una corretta visione.

Appoggio plantare e lingua

Esistono altri minori e sottovalutati conflitti, spesso sconosciuti ai più, che ci angustiano giornalmente ed abbassano la nostra qualità di vita. La relazione fra appoggio plantare e lingua non sempre è tenuta nella giusta considerazione. Molto spesso questo deve essere seguito anche dalla rieducazione neuromuscolare cognitiva con biofeedback.

Torcicollo e problemi plantari

Ricorrenti torcicolli possono essere causati dal tentativo di “riallineare l’orizzonte” creando grande affaticamento di tutti i muscoli del collo, anche in giovane età. Lo stesso vale per la relazione fra muscoli oculomotori e appoggio plantare, falso piede cavo, che in realtà è solo “ruotato” verso l’interno.

Lordosi e mal di schiena

Altre volte il solo “riallineamento” di uno o due muscoli oculomotori fa ruotare il bacino riducendo immediatamente un eccesso di lordosi lombare, troppo spesso causa di mal di schiena.

 Altri disturbi legati ai muscoli oculomotori

Anche l’eccessivo appoggio su di una sola gamba con “sbandamento” omolaterale può essere corretto con la stimolazione dei muscoli oculomotori. Concludiamo con “le scapole alate” e il collo in avanti che si riducono immediatamente se la percezione “visiva” viene recuperata.

Dott. Carlo Perissinotto medico chirurgo

Dott. Carlo Perissinotto