Alter-G: il segreto della forma perfetta di Cristiano Ronaldo

Cristiano Ronaldo è un campione di perfezione.
CR7, 5 volte pallone d’oro, si allena, mangia e cura la sua salute attraverso uno staff di specialisti alla continua ricerca delle innovazioni tecnologiche e mediche nel campo dell’allenamento, prevenzione e aumento delle performance sportive. Una delle tecnologie più efficaci tra quelle utilizzate dal campione portoghese è sicuramente Alter-G.

Alter-G e il carico corporeo

Alter-G è il tapis roulant antigravitazionale brevettato dalla NASA con cui allenarsi in stati variabili di riduzione di gravità.

La proibizione al carico del peso corporeo è frequente nelle settimane successive ad un trauma degli arti inferiori, ad un intervento chirurgico di ricostruzione legamentosa, alla sostituzione protesica di anca, ginocchia o caviglia e più è prolungata più si va incontro alla riduzione del tono-trofismo muscolare, ad una stasi della circolazione sia vascolare che linfatica, rallentando il naturale percorso di recupero.
Tardare nel rendere operativo il sistema muscolo-scheletrico complica le cose, rendendo più lungo, doloroso e costoso il recupero.

Alter-G permette una ripresa del carico precoce, fin da pochi giorni subito dopo un trauma o un intervento chirurgico, in totale sicurezza e senza rischiare di sovraccaricare le strutture interessate, evitando i danni causati dall’immobilità e dalla mancanza di carico sui tessuti corporei.

Come funziona Alter-G

Grazie alla variazione di pressione all’interno dell’involucro d’aria che avvolge il paziente, Alter-G consente di applicare in maniera uniforme e confortevole una forza di sollevamento fino all’80% del peso del soggetto.

Rispettando i pattern motori, si può progettare un’attività di cammino e di corsa in condizioni di carico minimo, progressivo e controllato da un microprocessore inserito nello strumento.

L’Alter-G consente un vero e proprio controllo sulla forza di gravità, con la possibilità di variare anche la velocità della corsa o della camminata, la pendenza, camminare all’indietro e lateralmente.

 

Alter-G per recuperare e migliorare

Grazie ad Alter-G si possono accelerare sensibilmente i tempi di recupero post operatori (protesi anca e ginocchio, legamento crociato, menisco, ernia al disco) o post infortunio (tendiniti, strappi e stiramenti muscolari, fratture da stress) rispetto ai metodi riabilitativi tradizionali, riducendo i rischi di recidiva, ma si possono anche incrementare le performance aerobiche degli atleti, prevenendo infortuni da overuse.

Alter-G per obesi, anziani e non solo

AlterG consente un confortevole utilizzo anche per soggetti obesi che vogliono perdere peso progressivamente senza danneggiare le articolazioni, anziani con difficoltà motorie, artrosi o con patologie neurologiche (parkinson, ictus, sclerosi multipla) o cardio-metaboliche (diabete, artrite reumatoide) permettendo di mantenere e migliorare l’autonomia nella deambulazione in totale sicurezza.

CR7 e Alter-G

Cristiano Ronaldo ha il suo Alter-G personale con cui si mantiene in forma, recupera più velocemente dai sovraccarichi legati all’attività sportiva e migliora le sue performance, MedinMove è uno dei centri esclusivi in tutta Italia che permette l’accesso di Alter-G a tutti.

MedinMove